Diagnosi e valutazione psicologica

ElenaCafasso_servizi002B

La comprensione di ciò che contraddistingue il funzionamento psichico della persona costituisce un momento di rilevante importanza al fine di individuare il tipo di percorso più utile per affrontare il disagio manifestato.

La valutazione psicologica è un momento di incontro e di esplorazione necessario per comprendere il modo particolare e unico della persona di stare al mondo e di relazionarsi, il suo modo di pensare a sé e agli altri, le sue emozioni e i comportamenti disfunzionali alla base del disagio e della sintomatologia.

La diagnosi psicologica può necessitare di tre-quattro colloqui, a cui segue un momento di restituzione, ossia una riflessione condivisa tra professionista e paziente circa gli aspetti problematici e i punti di forza emersi dalla fase conoscitiva.


Copyright © 2015 - Created by Pep Web. - Privacy & Cookies Policy